<img height="1" width="1" style="display:none" src="https://www.facebook.com/tr?id=856588807811035&amp;ev=PageView&amp;noscript=1">
image/svg+xml Layer 1

CARTA DA PARATI: TRE RAGIONI PER DIRE SÍ

Pubblicato da

Se ancora pensate che decorare le vostre pareti con la carta da parati sia un qualcosa che appartiene ad un tempo passato dovete ricredervi e fermare lo sguardo sui produttori e i designer di questo settore e alle soluzioni presenti oggi, accettando il fatto che wall paper è sinonimo di arredo al pari di un mobile o un complemento: l’offerta è così vasta e raffinata da soddisfare qualsiasi esigenza e soprattutto qualsiasi gusto.

Tinteggiatura o carta da parati?

Quando è il momento di decidere se tinteggiare o ricorrere alla carta da parati in alcuni ambienti dobbiamo sempre tenere conto che entrambe le soluzioni sono legate al tipo di risultato che state cercando. Per ciascun ambiente va studiata, infatti, la migliore soluzione in termini di resa ed effetto tenendo conto della funzione a cui deve assolvere lo spazio.

 

Wall paper

In alcuni spazi della casa, o limitatamente ad alcune pareti, la carta da parati può  conferire la giusta personalità alla stanza. Pur tenendo conto che la posa della carta da parati richiede l'intervento di un tecnico esperto è anche vero che la manutenzione del prodotto è sicuramente meno impegnativa rispetto ad una tinteggiatura. Solitamente si mantiene in ottimo stato per molti anni e si procede alla sostituzione quando si desidera cambiare mood all'ambiente o di fronte ad un danno esteso (chi ha cuccioli o gatti sa di cosa parliamo). 

 CASSIOPEA - Mirco Grotto per London ArtLondon Art CASSIOPEA - Mirco Grotto

 

Tinteggiatura

Viceversa, la tinteggiatura permetterà di esaltare la componente materica della parete o ancora permette un cambio di look più frequente, collegandolo con la necessaria rinfrescata che le pareti richiedono ogni tre o quattro anni. Ed eccole le tre ragioni per cui vale la pena considerare la carta da parati:

1. Colore e texture

Se non ve la sentite di osare con una fantasia o un disegno dalla forte personalità ma siete già orientati su una nuance piena la palette colori dei maggiori brand di wall paper vi permetterà di scegliere il colore più adatto al vostro ambiente. Soluzioni affascinanti permettono anche di usare il colore esaltato da una texture.

2. Materiali

Una volta deciso di "vestire" una parete con la carta da parati una scelta importante riguarda la tipologia di carta. In questo caso le soluzioni sono varie e tengono conto della funzione dell'ambiente in cui sono utilizzate: all'interno o all'esterno; in cucina o nell'area benessere di casa; in aree di passaggio frequente o in camera da letto. Vediamo quindi le varie soluzioni:

Wall paper lavabile, adatta per le camere da letto, traspirante e delicata;

Wall paper in TNT, ovvero in Tessuto Non Tessuto, materiale lavabile che ha la finitura del tessuto e pertanto può essere realizzato in cotone, juta, lino, seta; adatto per camere da letto o living;

Wall paper in carta espansa, dal grande potere isolante ma delicata e perciò poco adatta ad ambienti dove può essere facilmente danneggiata come corridoi o cucine;

Wall paper in fibra di vetro, è molto resistente, ignifuga, tinteggiabile e adatta ad ambienti umidi;

Wall paper in PVC o telato plastico, lavabile e adatto ad ambienti dove è richiesta una resistenza particolare;

Wall paper vinilico su fondo di cellulosa, può essere inserito in molti ambienti grazie alla sua traspirabilità. E' lavabile e smacchiabile.

Wall paper in tessuto murale, soluzione delicata ma preziosa. Adatta in particolare per arredo, porte, armadi 

3. Design

Nei nostri progetti utilizziamo una selezione di brand che a nostro avviso sanno caratterizzare, ciascuno a modo proprio, il wall decor attraverso la carta da parati, valorizzando gli elementi della produzione, il design, lo studio della matericità del risultato. Impensabile rinunciare ad una selezione wall paper nel momento dell’intervento parziale o complessivo di un ambiente, tante sono le proposte tra cui scegliere. 

 

London Art

Qui vi presentiamo una selezione del marchio London Art per il living, la zona notte e il bagno con alcune produzioni uniche nel tradurre sensazioni ed emozioni su “carta” che sapranno esaltare il vostro spazio.

 

  PLAY WITH ME - (H)earth beat - Valeria Zaltron

london art-6

 

AT NIGHT - (H)earth beat - Malika Novi

london art-5 

Nel bagno e la zona relax è bello poter giocare con la carta da parati, scelta impensabile qualche anno fa. Oggi tecnica, texture, printing di questo prodotto si applicano anche alle superfici doccia, bagno e parete del lavandino, senza nessun impedimento.

 

 NIGHTCALL - Bathroom 17 - Francesca Giordano

london art-2

 

La scelta giusta

Capire dove inserire una carta da parati alternata e in armonia con la tonalità selezionata per l'ambiente che state ristrutturando o rinnovando è fondamentale. Farsi consigliare in questa, come nelle tante scelte che un progetto di rinnovo richiede, permette di raggiungere il mood desiderato senza intoppi. In questa guida puoi trovare alcuni spunti e idee interessanti per capire lo stile da dare alla tua casa.

 

New call-to-action

 

 

RSS

Articoli recenti

PICCOLO E DI CHARME
Scopri lo shop arredo